Voglia di cambiare i tuoi risotti? Voglia di provare nuovi gusti? 

Prova il Risotto al limone con aggiunta di gamberi : un mix di sapori leggeri e profumati

l risotto al limone è un primo piatto fresco, leggero e profumatissimo. La ricetta per prepararlo è semplice e non conosce stagione perché i limoni sono disponibili tutto l’anno.

√ą un piatto economico e veloce, un¬†salva-cena perfetto¬†che si prepara in poco tempo: ti basta avere dei limoni dal colore giallo vivo, dato che in questa ricetta il sapore, l‚Äôaroma e il colore sono dovuti proprio alla buccia grattugiata. L‚Äôideale √® acquistare limoni¬†non trattati, se possibile colti dall‚Äôalbero, oppure biologici.

 

Proprietà nutrizionali 

Come sappiamo, i limoni sono una preziosa fonte di vitamina C, la principessa delle vitamine, che sull’organismo umano ha un effetto indiscutibilmente benefico.
Per difendersi dagli attacchi d’influenza e raffreddore √® particolarmente indicata, perch√© abbassa i livelli di istamina, composto organico che fa arrossare gli occhi e colare il naso. Ha inoltre un forte¬†effetto antiossidante¬†e aiuta l’organismo anche nella produzione di collagene, ovvero la sostanza che tiene unite tra loro le cellule e che partecipa alla guarigione da ferite o tagli.

Il limone, per la ricchezza di antiossidanti in essi contenuti, è uno degli alimenti anticolesterolo per eccellenza, utile anche come anti-cancro.

I limoni contengono anche altre sostanze, come¬†limonina e limonene, che limitano i danni cellulari da cui pu√≤ derivare la formazione di tumori.¬†L’acido citrico e i citrati¬†(sali) in esso contenuti sono dei naturali regolatori di acidit√†. Il gruppo delle¬†vitamine B¬†√® importante per l’equilibrio nervoso, per la nutrizione e per l’equilibrio della pelle. I limoni hanno propriet√† antisettiche, toniche, fluidificanti, emostatiche, carminative, vermifughe, alcalinizzanti.

Ingredienti x 4 persone

  • 200¬†g¬†riso
  • 1 limone
  • gamberetti 400 g
  • 4 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • qb prezzemolo
  • qb cipolla
  • qb aglio
  • qb brodo vegetale (preparato in casa)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Preparazione

  1. Affetta sottilissima la cipolla, trita l’aglio e il prezzemolo. Lava bene il limone, asciugalo, grattugia la buccia, taglialo in 2 e spremine metà.
  2. Sbollenta i gamberetti in acqua salata per 3-4 minuti, scolateli e teneteli da parte.
  3. In un tegame metti l’olio con la cipolla e l’aglio; aggiungi il riso, fallo tostare e irrora con un po’ di brodo.
  4. Mescola in continuazione con il cucchiaio di legno per non farlo attaccare, e qualche minuto prima di fine cottura aggiungi i gamberetti. Unisci la buccia grattugiata del limone e aggiungi, a mestoli, il brodo bollente lasciandolo assorbire ogni volta e mescolando di continuo. Aggiusta di sale.
  5. Quando il riso sarà cotto al dente, toglilo dal fuoco e aggiungi il succo di limone e il prezzemolo; manteca e servi.

Buon appetito! ūüôā